Polizia locale o poliziotti di serie B ? Convegno lunedì a Firenze

cisl-fp-logo
FUNZIONE PUBBLICA

Lunedì 28 Novembre, ore 9,30, NilHotel Firenze, via Barsanti 27/a

Sicurezza, tutela e futuro della Polizia locale

“Un corpo con ruolo e compiti specifici o solo poliziotti di serie B ?”

COMUNICATO STAMPA

Le polizie locali (Polizia provinciale e Polizia municipale) hanno ancora il loro ruolo e i loro compiti tradizionali o sono diventati, senza saperlo, un ulteriore corpo di pubblica sicurezza, come Carabinieri e Polizia ?

E’ uno dei temi al centro del convegno “Sicurezza, tutela e futuro della polizia locale nella sua specificità”, in programma lunedì prossimo, 28 novembre al NilHotel di Firenze (Via Eugenio Barsanti 27/A), a partire dalle 9,30, organizzato dalla Cisl Funzione Pubblica della Toscana.

“Viviamo un momento critico per il corpo” – dice Enrica Cappelli, coordinatrice Polizie locali per la FP-Cisl Toscana – di cui bisogna ristabilire con chiarezza i ruoli. In questo momento, soprattutto i comandi medi e grandi, si trovano a far fronte anche alla gestione della sicurezza pubblica sul territorio. Ma senza che i colleghi abbiano le tutele, gli strumenti operativi e la formazione specifica necessari. Così sempre più spesso, come raccontano le cronache degli ultimi mesi, ci troviamo a fronteggiare situazioni che mettono a rischio anche la nostra incolumità fisica. Senza contare che la polizia provinciale è ancora in attesa di conoscere il suo destino, congelato dopo la riforma delle province in attesa del referendum costituzionale.”

A discuterne lunedì saranno esperti, rappresentanti delle istituzioni, della politica e del sindacato. All’incontro parteciperanno anche Marco Andrea Seniga (ex comandante della Polizia municipale di Firenze e relatore tecnico della legge regionale del 2006 sulle polizie locali), Michele Pellegrini (comandante della Polizia provinciale di Prato), Matteo Biffoni (sindaco di Prato e presidente Anci Toscana), Vittorio Bugli (assessore alla Presidenza della Regione Toscana), l’onorevole Roger de Menech (PD, ex ufficiale della Polizia locale di Belluno, che ha seguito l’iter del ‘DDL sicurezza’ che dovrebbe modificare l’attuale legge quadro in materia, ma che al momento ‘giace’ in Parlamento) e Daniela Volpato, segretario generale aggiunto della FP-Cisl nazionale.

Firenze, 24 Novembre 2016

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *